SENTIERO DEI SUONI A CARALTE

VENETO

LUGLIO 2021

OLIVER 5 ANNI

NICOLAS 2 ANNI

“C’era una volta in un bosco del Cadore, un villaggio di tagliaboschi e segherie”…

Ci dirigiamo a Caralte, seguiamo le indicazioni per gli impianti sportivi e arriviamo ad un parcheggio dove lasciamo la macchina, la strada termina qui.

Il sentiero è una strada asfaltata in leggerissima discesa e lungo il tragitto si trovano sculture in legno di animali: l’aquila, l’orso, il camoscio, il capriolo, il cervo, il lupo e lo stambecco sono stati aggiunti il muflone, il picchio, i gufi e le marmotte. Le sagome in legno degli animali, sono realizzate a grandezza naturale e munite di un sensore, che al cambiamento della luminosità o al passaggio del visitatore attiva il verso dell’animale raffigurato. Le opere sono state realizzate dallo scultore veneziano Federico Cosmi, fortemente legato al Cadore. L’installazione è permanete è può essere goduta liberamente senza limiti di orario.

Le cronache narrano che, la Regina Margherita di Savoia amasse passeggiare lungo questo sentiero, tanto che verso la fine si può trovare il “Sass della Regina”. Un masso a forma di trono di pietra dove la regina amava fermarsi per conversare. Una volta terminato il tratto con le sculture degli animali, ultimo animale un’orso, si continua sullo stesso sentiero, che diventerà una strada sterrata, sempre in discesa, ma con una pendenza più accentuata. Si arriverà ad un tratto quasi in piano, per poi cominciare a risalire, fino ad arrivare al magnifico ponte tibetano di Perarolo.

Il ponte tibetano della Val Montina, una valle selvaggia e poco frequentata, collega le due sponde del torrente Valmontina. Lungo il tragitto si trovano varie zone attrezzate con panchine e tavolini, per poter fare una sosta o un bel pic-nic. Una volta terminata l’escursione i bambini potranno divertirsi al parco giochi vicino al parcheggio. Il percorso è lungo circa 3 Km, solo andata, ed è percorribile anche con passeggino da trekking.

INFO

KM: 3 km solo andata

PERCORSO: libero

PARCHEGGIO: gratuito

PASSEGGINO: da trekking, salita verso il ponte tibetano

DIFFICOLTA’: Facile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: